Pasta A Carrittera (Pasta alla carrettiera)

pasta a carrittera (pasta alla carrettiera)

Ingredienti per 4 persone 400 g di bucatini 1 kg di pomodori freschi 1 trito abbondante di basilico 3 spicchi d aglio peperoncino a pezzetti 100 g di ricotta salata o pecorino grattugiati 100 g d’olio d’oliva, sale Preparazione Pelare e tagliare a pezzetti i pomodori, nettarli e metterli in infusione in una terrina col trito di aglio e basilico, sale di mare e pezzetti di peperoncino, per qualche ora. Lessare in acqua abbondante salata i bucatini, tirarli fuori col forchettone ed amalgamarli con la cruda odorosa salsetta, dopo averli informaggiati con ricotta salata o pecorino grattugiato.

Pasta ‘ca nnocca – Pasta con le sarde e piselli

pasta sarde e piselli

Ingredienti 600 g di martagliati, pasta corta 1 cipolla grossa affettata prezzemolo 500 g di sardelle freschissime o alici del Golfo di Catania 300 g di piselli teneri sgusciati olio d’oliva, sale e pepe. Preparazione La nnocca a Catania è il fiocco, un nastro colorato e, riferito alla pasta, esprime il senso di sconfinata ammirazione per il connubio sardelle-piselli. Sentite com’è: rosolare in tegame nell’olio la cipolla finemente affettata, assieme al prezzemolo e ai piselli freschi sgusciati. Girare a lungo con la paletta, che non si attacchino; quindi mettere a girare nel tegame anche le sardelle, alle quali abbiamo tolto …

Leggi tutto

Linguine al nero di seppia

linguine al nero di seppia

Ingredienti per 4 persone 400 g di linguine 500 g di seppie con la sacca dellinchiostro 4 cucchiai di olio extravergine di oliva 2 spicchi daglio i bicchiere di vino bianco i manciata di prezzemolo sale pepe Preparazione Pulite le seppie, levate le sacche dellinchiostro e tenetele da parte. Eliminate i beccucci della bocca, tagliate la testa con i tentacoli a pezzetti e affettate a striscioline metà delle seppie. Fate imbiondire laglio nellolio, quindi versatevi tutte le seppie e cuocete a fuoco medio per 20 minuti. A metà cottura versate il vino che farete evaporare. Levate le seppie appena saranno …

Leggi tutto

Maccheroni alla Siciliana

Ingredienti per 4 persone 400 g di maccheroni 200 g di carne di manzo 100 g di caciocavallo non stagionato 3 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 bicchiere di vino rosso 200 g di passata di pomodoro 4 cucchiai di pecorino grattuggiato 1 cipolla 2 foglie di alloro sale pepe Preparazione Tagliate il caciocavallo a fettine sottili. Fate appassire la cipolla affettata nellolio extravergine per 5 minuti; unite la carne di manzo e lasciatela rosolare per qualche minuto. Bagnate con il vino e fate evaporare a fuoco vivace; aggiungete la passata di pomodoro e lalloro e continuate la cottura …

Leggi tutto

Pasta c’anciova e ca muddica

Pasta c’anciova e ca muddica (Pasta con le acciughe salate e la mollica abbrustolita) Ingredienti per 6 persone 650 g di lingue di passiru o trenette 150 g di pangrattato abbrustolito in padella 25 g di pinoli 25 g di uva passolina 120 g di acciughe salate 1 spicchio d’aglio schiacciato 2 cimette di prezzemolo peperoncino ½ Kg di finocchietti selvatici (facoltativo) olio d’oliva, sale. Preparazione Con questa ricetta ci rituffiamo, in termini di gusto autentico, al sapore della pastasciutta nell’alto Medio Evo: per intenderci a secoli prima dell’arrivo del pomodoro dall’America, che doveva cambiare tutto, o quasi, anche in …

Leggi tutto

Pasta alla Norma

pasta alla norma

Ingredienti per 8 persone 800 g di spaghetti Kg. 1 di pomodoro per salsa N. 4 melanzane N.1 mazzetto di basilico N.2 spicchi d’aglio Ricotta salata abbondante Olio, sale, pepe La più famosa pasta con pomodoro e melanzane siciliana, preparazione tipicamente catanese, prende il nome dalla celebre opera del “Bellini”. A tal proposito è da sottolineare che, per i catanesi usare il termine “Norma” sta a significare “Non plus ultra” e, nella fattispecie, la perfezione della pietanza. Preparazione Preparare una salsa di pomodoro fresco aromatizzato con aglio e basilico. Tagliare a fette le melenzane nel senso della lunghezza, metterle in …

Leggi tutto

Pasta con i cavolfiori

Ingredienti per 4 persone   500 di Bucatini 1 kg di cavolfiori pecorino grattuggiato 25 g di pinoli 50 g di uva passa 4 filetti di acciuga 1 pizzico di zafferano 1 cipolla sale pepe olio   Preparazione Bollite i cavolfiori in acqua salata. Scolateli al dente conservando l’acqua di cottura. In un largo tegame mettete le acciughe, l’olio e la cipolla tritata. Fate rosolare spappolando le acciughe con il cucchiaio di legno, aggiungete l’uvetta, i pinoli e le cime dei cavolfiori lessati. Fate cuocere per 10 minuti circa spappolando con una forchetta i cavolfiori per far amalgamare i sapori. …

Leggi tutto

Pasta con le sarde

Ingredienti per 8 persone 1 Kg di Bucatini N. 8 mazzetti di finocchietti di montagna Gr. 800 di sarde fresche deliscate e squamate N.1 cipolla Olio d’oliva N.2 acciughe salate, pulite N.1 bustina di zafferano Pinoli – passolina (uvetta sultanina) 50 Gr. Un cucchiaio di estratto di pomodoro Gr. 100 di mandorle tritate e tostate Mollica abbrustolita

Pasta con le zucchine

Ingredienti per 4 persone 500 g di spaghetti 4 zucchine 2 spicchi d’aglio pecorino grattuggiato sale, pepe e olio prezzemolo Preparazione Imbiondite due spicchi d’aglio nell’olio, tagliate a fette rotonde le zucchine e friggetele nell’olio caldo, togliendo gli spicchi d’aglio. Lessate gli spaghetti, scolateli al dente, versateli in una ciotola e conditeli con le zucchine e l’olio di frittura. Servite a parte il pepe e il formaggio grattuggiato.

Pasta con il pomodoro crudo

Ingredienti per 4 persone 500 g di spaghetti 100 g di ricotta salata 7 pomodori maturi 3 spicchi d’aglio prezzemolo tritato peperoncino olio extravergine di oliva basilico Preparazione Tagliate e tritate i pomodori pelati in una ciotola, aggiungendo l’aglio pestato e condendo con sale, olio e peperoncino. Lasciate macerare per 1 ora circa. Lessate gli spaghetti in acqua salata molto al dente, scolateli bene e versateli sulla salsa. Mescolate e aggiungete il prezzemolo tritato sul singolo piatto e la ricotta salata grattuggiata. Il piatto può essere servito anche freddo.