HOME | CULTURA | CUCINA | TURISMO | CITTA'| CARTOLINE
SiciliaIn: dentro la Sicilia, cuore del Mediterraneo - ARTE CULTURA e TURISMO
 Aci Castello e Aci Trezza - Arte e Musei
Museo Civico
Castello Normanno, p.zza Castello - Aci Castello
Tel. 095/271026 (Museo) 7371509 (Ufficio)
Orario: 9-13 e 15-17 (inverno); 9-12.30 e 17-19.30 (estate) - chiuso luned́. ingresso gratuito
Il vecchio castello, che si erge a picco sul mare su di una rupe lavica, fu costruito dai Bizantini; in seguito venne espugnato dai Saraceni che gli diedero il nome "Al Yag" e dopo varie vicissitudini, nel 1297 pasṣ agli Aragonesi. La leggenda popolare dice che tra le rocce vulcaniche su cui sorge il castello vi sia nascosto un tesoro favoloso.

Isole Ciclopi - Aci Trezza - Riserva marina naturale
Comprende il piccolo arcipelago dei Ciclopi formato dalle isole Ciclopi, Lachea, Faraglione grande e Faraglione piccolo. Le isole Ciclopi e soprattutto l'isola Lachea presentano le testimonianze più interessanti dei fenomeni subvulcanici più antichi del distretto etneo. Il substrato è eccezionalmente basaltico. La costa si presenta ghiaioso-ciottolosa e sabbiosa. Il fondale, che separa l'isola di Lachea dalla terraferma si presenta sabbioso e pianeggiante con profondità massima di 12 metri. La flora sommersa delle isole Ciclopi risulta costituita di circa 300 entità algali appartenenti alle Rhodophyta (alghe rosse) e Clorophyta (alghe verdi) e Phaeophyta (alghe brune) nonchè di due Fanerogame (Posidonia oceanica e Cymodocea nodosa). Oltre a una ricca fauna ittica, é presente un interessante complesso di organismi invertebrati (Policheti, Molluschi, Crostacei) che da soli costituiscono più del 70/80%della biomassa degli organismi bentonici.
 
 
 
indietro l'arte e i musei continua