Pozzallo 42 Sagra del pesce, allo Spazio Assenza un forum su Cibo: cultura e identità

42° Sagra del pesce, allo Spazio “Assenza” un forum su “Cibo: cultura e identità”

Giovedì 6 agosto alle ore 19.30 nello Spazio cultura “Meno Assenza” si terrà un forum su “Cibo: cultura e identità” organizzato nell’ambito della 42° Sagra del pesce.

Il forum sarà articolato in tre parti: “La Sicilia nel cuore del Mediterraneo”, “Riflessi” e “Sapori mediterranei”.

Dopo l’introduzione ai lavori con i saluti del presidente della Pro Loco Pozzallo Luciano Susino, del sindaco Giuseppe Sulsenti, del vice sindaco e assessore comunale alla Cultura Attilio Sigona, del consigliere provinciale Pietro Barrera, l’assessore provinciale al Territorio e Ambiente Salvatore Mallia, il console generale del Marocco per la Sicilia, Calabria e Puglia Youssef Balla e il sindaco di Mellieha (Malta) Sober Cutajar affronteranno alcuni aspetti connessi al tema “La Sicilia nel cuore del Mediterraneo”. Al centro degli interventi il valore storico-culturale dell’alimentazione mediterranea vista in rapporto alle culture dei paesi che si affacciano sull’ “antico mare”.

Nella’ambito della sezione “Riflessi”, Lucia Trombadore docente di Lettere al Liceo “Campailla” di Modica, Gianluca Blandino coordinatore del “contenitore” di eventi «+spazi+luoghi» parleranno rispettivamente di “Mito e immaginario alimentare mediterraneo. Diversità socioculturali del mangiare quotidiano e festivo il rapporto fra cibo, cultura e identità nella società mediterranea” e di “Cibo come risorsa e comunicazione”. Antonio Brianti, direttore commerciale e marketing di Conad Sicilia, affronterà il tema “Mangiare: costi e qualità”.

Per la sezione “Sapori mediterranei” Saadia El Montassir parlerà del cous-cous: un piatto ricco di storia ed elemento di sintesi tra culture, simbolo di apertura e contaminazione. Una delegazione di chef maltesi descriverà inoltre alcune pietanze tipiche dell’Isola dei Cavalieri.

Le relazioni saranno intervallate dalle letture di brani letterari tratti da Raffaele Poidomani e Andrea Camilleri, a cura dell’attore Saro Spadola. Modererà il giornalista Giovanni Criscione.

Commenti chiusi