HOME | CULTURA | CUCINA | TURISMO | CITTA'| CARTOLINE
SiciliaIn: dentro la Sicilia, cuore del Mediterraneo - ARTE CULTURA e TURISMO

IL FUCILE A DOPPIO USO:una leggenda d’Acireale attribuisce al barone don Arcolaro Scamacca l’invenzione di uno speciale fucile,da cui partivano contemporaneamente due colpi:uno verso il bersaglio,e l’altro verso colui che tirava il grilletto.Si afferma che egli si sia servito di questo specialissimo fucile,per eliminare non soltanto i suoi avversari,ma anche i sicari,cui affidava le sue vendette.Ma bisogna riconoscere che anche i suoi scherani non dovessero brillare d’intelligenza,se usavano questo"fucile a doppio uso"senza prevederne gli effetti.