Catania: l’arte e i monumenti 2

Porta Uzeda Dedicato a S.Agata, patrona della città, fu edificato dal conte Ruggero negli anni 1078-93 sui resti delle Terme Achilliane e ritatto una prima volta nel 1169 e poi dopo il terremoto del 1693. Il prospetto principale, recentemente restaurato, fu realizzato da G.B.Vaccarini tra il 1733 e il 1761 mentre il retro (visibile dal cortile dell’Arcivescovado) mantiene le strutture originare dalla struttura religiosa, tutta in pietra lavica a grossi blocchi.

Leggi tutto