HOME | CULTURA | CUCINA | TURISMO | CITTA'| CARTOLINE
SiciliaIn: dentro la Sicilia, cuore del Mediterraneo - ARTE CULTURA e TURISMO
 San Piero Patti

Chiesa di S.Maria



E' una delle chiese più artistiche della provincia di Messina risalente alla prima metà del '400. La nota artistica più importante è la presenza all'interno, di un soffitto a cassettoni in legno di cipresso scolpito in stile barocco. Da ammirare anche l'antico portale della sagrestia scolpito in pietra da taglio.



Fontana di S.Vito


Risale al 1686, fu fatta costruire dall'allora barone del paese.
E' in stile barocco e costruita in marmo grigio locale.
L'opera merita di essere ammirata per la fattura delle sue varie sculture : pigne, leoni, fiori e per le sette bocche delle fontanelle che la compongono.

Chiesa Madonna del Carmine e Convento

La sua costruzione risale al 1566. L'interno contiene affreschi molto belli. Inoltre vi sono: una statua di marmo della scuola del Gagini del 1629, un altare in legno del 1700 e un pulpito della stessa epoca. Annesso alla chiesa vi è l'antico convento dei Carmelitani Scalzi nel cui interno esiste un armonioso chiostro rinascimentale. Attualmente tutto il complesso è inagibìle e in procinto di essere restaurato.


Fontana del Tocco:
Risale al 1875, si trova ai piedi del campanile della Chiesa di S.Maria. Ha una struttura semplice costruita in marmo bianco di Carrara ad eccezione della vasca a forma di calice che è in marmo rosso locale. Presenta bassorilievi e un mascherone da cui sgorga l'acqua.

Chiesa Madre
Risale alla seconda metà del 1300. All'interno sono presenti opere in marmo di Carrara, il coro scolpito in legno di noce che risale al 1600 e diverse statue realizzate in marmo locale.

 

indietro l'arte e i musei continua