HOME | CULTURA | CUCINA | TURISMO | CITTA'| CARTOLINE
SiciliaIn: dentro la Sicilia, cuore del Mediterraneo - ARTE CULTURA e TURISMO
 Biancavilla - Arte e Musei
La Chiesa Maria Santissima dell'Elemosina(Chiesa Madre) La Chiesa Maria Santissima dell'Elemosina(Chiesa Madre)
Carlo Sada da Milano realizzò il progetto per la ricostruzione del campanile e della facciata della Chiesa, che è in stile barocco. Tutta la decorazione architettonica esterna è in pietra da taglio: lo zoccolo e il basamento dei pilastri in pietra lavica, il rimanente in calcare tenero. La cupoletta del campanile fu coperta con tegole piane in terracotta, smaltate a due colori, giallo oro e verdone. La chiesa è a tre navate: la navata centrale è delimitata da grossi pilastri ornati con lesene, che terminano con ricchi capitelli corinzi. I pilastri formano 14 archi, 7 per lato, da cui pendono lampadari di cristallo di Venezia. La volta è a botte e si formano in essa delle lunette che, uguali, si ritrovano nel transetto. Nelle navate minori la volta è ad abbaino, poggiante su quattro pilastri. Ai lati dell'abside maggiore si apre a destra l'absidiola della Madonna dell'Elemosina, a sinistra quella del SS. Sacramento. Di un certo pregio risultano gli altari in marmo. L'altare della Madonna dell'Elemosina di stile barocco è tutto in marmo con filamenti dorati al centro del quale è posto il quadro della Madonna. Le quattro fasce laterali terminano con capitelli corinzi che si spingono fino alla volta dell'abside. All'interno troviamo anche altri dipinti e statue di notevole importanza.

Chiesa di Cristo Re La Chiesa di Cristo Re
Si trova nella periferia est della città, nel quartiere detto "Casina". Chiesa di recente costruzione, venne iniziata nel 1936, in stile moderno lineare. Oggi è parrocchia con parroco Padre Giuseppe Tomasello.

Chiesa Tutte GrazieChiesa Tutte Grazie
Chiesetta di "Tutte grazie" nella omonima via. Fu costruita nel 1783.

Chiesa del Rosario Chiesa del Rosario
La Chiesa è costituita da una sola navata molto ampia. Coppie di colonne rendono plastiche e ritmicamente illuminate le superfici delle pareti. Gli stucchi dorati a motivi floreali, che decorano il fusto delle colonne, e ricchi capitelli rispondono perfettamente al senso del magnifico e dello spettacolare, tipico del secolo. Un elegante cornicione sostiene la volta anch'essa artisticamente decorata con stucchi. Gli altari sono tutti in marmo e di forma semplice, in contrasto con la magnificenza e la vistosità del resto della Chiesa. Solo l'altare del coro, di marmo intarsiato ad arabeschi, presenta la estrosità e la raffinatezza che caratterizzano tutta la decorazione del tempio.
indietro l'arte e i musei continua