HOME | CULTURA | CUCINA | TURISMO | CITTA'| CARTOLINE
SiciliaIn: dentro la Sicilia, cuore del Mediterraneo - ARTE CULTURA e TURISMO
 San Cataldo - Arte e Musei

Museo Etnografico R. Livatino
C/o Ist. Agrario R. Livatino
via Donizzetti, 2
tel. 0934 571122
visite: tutti i giorni feriali ore 9/13
visite da contattare preventivamente
In una stalla degli anni Cinquanta del Novecento è ospitata una collezione etnografica allestita da docenti e alunni del locale Istituto professionale per l'agricoltura e l'ambiente Rosario Livatino. Conserva oltre 400 attrezzi che riguardano in maggioranza la civiltà contadina.


Vassallaggi

Il centro greco-indigeno di Vassallaggi, risalente al VII secolo a.C., è situato su una collina poco distante da San Cataldo (Monte Vassallaggi). Eccetto pochissime testimonianze di insediamenti preistorici, l'attenzione principale degli archeologi su questo sito deriva dalle tantissime testimonianze lasciate dalla civiltà ellenica che qui diede vita ad uno dei tanti insediamenti urbani interni, in stretta relazione con gli insediamenti più grandi della costa (Gela e Akragas). Si stima che i greci giunsero sull'altura di Vassallaggi intorno al 570 a.C. e che qui edificarono un vasto insediamento sulle rovine di un precedente sito risalente all'Età del ferro. Gli studiosi hanno portato alla luce svariati oggetti, che nell'insieme aiutano a ricostruire le abitudini sociali e religiose degli antichi abitatori di Vassallaggi

indietro l'arte e i musei continua