HOME | CULTURA | CUCINA | TURISMO | CITTA'| CARTOLINE
SiciliaIn: dentro la Sicilia, cuore del Mediterraneo - ARTE CULTURA e TURISMO
Delia

Anticamente era una stazione di posta dell'Impero Romano. Delia è un piccolo centro fondato nell'ultima parte del Cinquecento ma già abitato in tempi remoti. In epoca romana, ove oggi sorge il paese, esisteva Petiliana, stazione di posta distante una ventina di miglia da Agrigento, lungo l'itinerario dell'Imperatore Antonino Pio. In epoca medievale Delia era un piccolo casale posto a ridosso del Castello. L'odierna Delia fu fondata tra il '500 e il '600 da don Gaspare Lucchese. Tra le Chiese di Delia segnaliamo la seicentesca Madrice, la chiesa di Sant'Antonio e quella della Madonna dell'Itria, tutte ricche di capolavori di alto valore. Su una rupe, appena fuori dalla città, sorge invece il Castellaccio, il castello medievale che in passato fu al centro di importanti vicende storiche. Da ricordare infine che Delia è la patria di Luigi Russo, uno dei critici più illustri del Novecento letterario italiano.