HOME | CULTURA | CUCINA | TURISMO | CITTA'| CARTOLINE
SiciliaIn: dentro la Sicilia, cuore del Mediterraneo - ARTE CULTURA e TURISMO

LE SUPERSTIZIONI SUL MATRIMIONIO:Vi sono tantissime superstizioni per ogni fase del matrimonio. Eccone alcune:Il fidanzato non deve mai regalare dolci a forma di gatto;ne mele cotogne (che simboleggiano l’amarezza);né la ragazza un coltellino,poiché questo è l’arma di Marte,ostile ai matrimoni.Nella casa della fidanzata bisogna spazzare spesso,per evitare che due fuscelli di paglia si mettono in croce. I due gruppi di parenti che vanno in Chiesa il giorno del matrimonio entrano sempre dalla parte laterale;al ritorno invece si fa un unico gruppo e si esce dalla porta principale.Nel momento in cui lo sposo infila l’anello alla sposa,questo deve arrivare fino in fondo;se si ferma alla prima o alla seconda falange,è segno che sarà la donna in quella casa a prendere il comando (e spesso molte ragazze piegavano il dito affinché questo si verificasse).Durante la celebrazione gli sposi ricevono inginocchiati la benedizione:ma quando si alzano,debbono stare attenti a farlo insieme:chi si alza prima morirà prima.Sul letto di solito debbono stare appesi un rosario e la palmetta benedetta.Quando i due novelli sposi vanno a letto la loro prima notte di nozze debbono stare attenti a non buttare sotto il letto le scarpe:porta jella.