Area archeologica di Morgantina: domenica 17 dicembre manifestazione

Area archeologica di Morgantina: domenica 17 dicembre manifestazione “In piazza per la Venere”Data: 15/12/2006 Categoria: Cultura
L’area archeologica di Morgantina (Comune di Aidone, Enna) ospiterà domenica 17 dicembre, la manifestazione “In piazza per la Venere”, promossa dall’Assessorato regionale ai Beni culturali, ambientali e alla Pubblica Istruzione, in collaborazione con la provincia di Enna e il Comune di Aidone. Il raduno, che vedrà per la prima volta insieme istituzioni nazionali ed internazionali, associazioni culturali, intellettuali e semplici cittadini, vuole lanciare un appello affinché la statua della Venere, trafugata a Morgantina ed attualmente esposta al Paul Getty Museum di Malibù, ritorni in Sicilia. La maestosa statua di oltre due metri, realizzata nel V secolo a.C. venne acquistata dal Getty – il museo che ha il record di esposizioni di opere provenienti da acquisti poco chiari – nel 1988 per una cifra pari a 20 milioni di dollari. Il programma prevede il raduno alle ore 10,00 presso l’ingresso dell’area archeologica di Morgantina, cui seguirà l’adunanza aperta del Consiglio Comunale di Aidone. La conclusione sarà affidata alla lettura di alcuni versi sul mito di Venere. Più in generale, l’happening vuole focalizzare l’attenzione sul fenomeno del commercio di opere trafugate e finite, mediante un sofisticato sistema di vendite, in prestigiosi musei esteri. Vista l’importanza della manifestazione che, partendo dalla Sicilia abbraccerà tutta l’Italia, si auspica la più larga partecipazione, nel comune interesse verso l’immenso patrimonio artistico del nostro Paese.
Torna Indietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *